SOFONISBA ANGUISSOLA

Autoritratto - 1554


Ritratto di famiglia
Minerva, Amilcare e Asdrubale Anguissola, 1557


Le sorelle della pittrice
Lucia, Minerva e Europa Anguissola giocano a scacchi, 1555


Ritratto di Bianca Ponzoni Anguissola, madre dell'artista, 1557


Fanciullo morso da un granchio


Tre bambini con cane


Ritratto delle Infante di Spagna Isabella e Catalina


Autoritratto


Autoritratto


10


Profile Portrait of a Young Woman


portrait with Bernardino Campi by Sofonisba Anguissola


Lady Wearing Ermine, 1580


14


15


Filippo il Macedone restituisce il denaro

Sofonisba Anguissola (Cremona, 2 febbraio 1532 – Palermo, 16 novembre 1625) è stata una pittrice italiana.
Nata dalla nobile famiglia piacentina degli Anguissola, Sofonisba Anguissola fu una delle prime esponenti femminili della pittura europea. Anche se la sua celebrità non fu pari a quella di altre pittrici salite in seguito alla ribalta dell'arte come Artemisia Gentileschi, Rosalba Carriera o Angelika Kauffmann, Sofonisba rappresentò la pittura italiana rinascimentale al femminile.

Contatore siti