Caravaggio

Canestra di frutta - 1599


Vocazione di san Matteo - 1600


Bacco


I bari


Cena in Emmaus


Conversione di san Paolo


Davide con la testa di Golia


Cattura di Cristo - 1602


Fanciullo con canestro di frutta


Martirio di san Matteo


Suonatore di liuto


Buona ventura


San Giovanni Battista


Crocifissione di san Pietro


Deposizione


Morte della Vergine


Giuditta e Oloferne


Bacchino malato


Decollazione di san Giovanni Battista


Concerto


San Matteo e l'angelo


Ragazzo morso da un ramarro


Narciso


Sette opere di Misericordia


Madonna dei Palafrenieri


Incredulità di san Tommaso


Scudo con testa di Medusa


Riposo durante la fuga in Egitto


Davide e Golia


Madonna dei Pellegrini


Amor vincit omnia


Amorino dormiente


Ragazzo che monda un frutto


Madonna del Rosario


Salomè con la testa del Battista


San Francesco in estasi


Maddalena penitente


Natività con i santi Lorenzo e Francesco d'Assisi


San Girolamo


Seppellimento di santa Lucia


Marta e Maria Maddalena


Flagellazione di Cristo


Ecce Homo


Resurrezione di Lazzaro

Michelangelo Merisi (o Amerighi), noto come il Caravaggio (Milano, 29 settembre 1571 – Porto Ercole, 18 luglio 1610) è stato un pittore italiano. Formatosi tra Milano e Venezia e attivo a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, è uno dei più celebri pittori italiani di tutti i tempi, dalla fama universale. I suoi dipinti, che combinano un'analisi dello stato umano, sia fisico che emotivo, con un drammatico uso della luce, hanno avuto una forte influenza formativa sulla pittura barocca.


Contatore siti