Raffaello Sanzio

Scuola di Atene - 1509


Madonna Sistina


Trasfigurazione


Sposalizio della Vergine


Tre Grazie


Disputa del Sacramento


Madonna del Belvedere


Trionfo di Galatea


La Fornarina


Piccola Madonna Cowper


Crocifissione Gavari


La Velata


Madonna d'Alba


Ritratto di giovane uomo


Parnaso


Autoritratto


San Giorgio e il drago


Sogno del cavaliere


Ritratto di Bindo Altoviti


Ritratto di Giulio II


Madonna dei Garofani


Madonna del Cardellino


Madonna della Seggiola


Santa Caterina d'Alessandria


Pala Ansidei


Madonna del Granduca


Pala Colonna


Madonna di Foligno


Ritratto di Maddalena Strozzi


Dama col liocorno


Madonna di Pasadena


Ritratto di Baldassarre Castiglione


Belle Jardinière


Madonna Aldobrandini


Madonna del Velo


Madonna Conestabile


Sacra Famiglia Canigiani


San Michele e il drago


Visione di Ezechiele


Deposizione Borghese


Ritratto di Agnolo Doni


Cacciata di Eliodoro dal tempio


San Michele sconfigge Satana


La Muta


Pala degli Oddi


Ritratto di Leone X con i cardinali
Giulio de' Medici e Luigi de' Rossi


Madonna Solly


Madonna Tempi


Madonna del Baldacchino


Stanza della Segnatura

Raffaello Sanzio (Urbino, 28 marzo o 6 aprile 1483 – Roma, 6 aprile 1520) è stato un pittore e architetto italiano, tra i più celebri del Rinascimento italiano.


Contatore siti