Io provo

 

Il tuo nome...
il tuo viso...
io amo
perché tu sei per me
come il guscio
per la tartaruga,
tu sei la vita.
E quando grido il tuo nome
e sento il tuo viso
sotto le mie mani...
scopro che la vita per me
non è stata poi avara
di felicità:
ora sono felice
perché ho te.