NON VOGLIO PIU'

 

Nero il cielo
e le stelle stanotte
non risplendono
e non si specchiano nel lago.
Tenere gli occhi sbarrati
per non piangere
e volerti immaginare
accanto a me,
parlarti
come se t'avessi
amato da sempre.
Buio nel cielo
e restare qui
nel freddo della notte
per non dormire
se poi dovrò
sognarti mia.